Stanza delle Arti
24 Maggio, 2023

Gli antichi mestieri dell’arte e della manifattura rappresentano un patrimonio prezioso di sapere, “saper fare con le mani” e bellezza, che non si deve solo tutelare ma anche trasmettere. Il Comune di Arezzo, la Fondazione Arezzo Intour e la Fondazione Arezzo Comunità hanno recuperato nel centro antico della città, lo storico palazzo di via Pellicceria, trasformandolo nel “Polo di Formazione delle economie immateriali” e riservando una stanza a specifici laboratori d’arte per adulti.

Il calendario di appuntamenti che proponiamo, offre workshop e incontri per avviare alla pratica di diverse arti quali: la scultura, la modellazione, le arti grafiche intese come studio e pratica delle antiche tecniche secche e umide del disegno e dell’incisione calcografica (xilografia,  bulino,  puntasecca, acquaforte, monotipo).

A questo si aggiungono altri percorsi come, il “Summer Course”, un approfondimento dedicato al mondo del disegno antico e della stampa con visite alle collezioni cittadine, “La Bottega dell’Arte” che propone il recupero delle tradizionali tecniche pittoriche e dei segreti degli antichi mestieri e i “Mestieri di Carta” che si struttura in un calendario di dimostrazioni e workshop di varia durata con l’obiettivo di valorizzare le tecniche artigianali e artistiche legate al mondo della carta, dalla calligrafia alla stampa a caratteri mobili, dalla fotografia  non  digitale  alla  legatoria,  dalla ritrattistica alla lavorazione della cartapesta.

Leggi anche

Benvenuti all’Hotel Ritz

Ma quanto sono chic le valigie dell'hotel Ritz?! Iconico e di grande eleganza, l'Hotel Ritz è sicuramente uno dei simboli di Parigi. Fu fondato nel...