Il Presepe
23 Dicembre, 2022

Con questa incantevole immagine della Natività vogliamo augurare a tutti e tutte voi un lieto Natale. Il primo presepe, nel senso moderno del termine, si fa comunemente risalire a quello inscenato da San Francesco d’Assisi nel 1223 a Greccio, vicino Rieti. Quella prima rap-presentazione vivente della Natività venne allestita nel giorno di Natale in una grotta che si trovava in un bosco nelle vicinanze del paese. Qui, Francesco portò la mangiatoia, il bue e l’asinello. Mancavano Maria, Giuseppe e il bambinello ma questo bastò per narrare alla po-polazione, analfabeta, la storia della nascita di Gesù. Il presepe di Francesco, anche se incompleto, fu il primo presepe vivente al mondo. Altre suggestive rappresentazioni della Natività, in forma pittorica, sono attribuite a talentuosi artisti come Giotto, Piero della Francesca, Botticelli e Caravaggio. Se siete amanti del Presepe, o semplicemente curiosi di ammirare queste antiche creazioni, alla Fiera Antiquaria di Arezzo ne potrete trovare in esposizione diverse tipologie, realizzate in chiave artigianale o pittorica. Dalla Fiera Antiquaria di Arezzo i nostri più cari auguri di Buon Natale!

Leggi anche

L’antiquaria di Luglio

L’Antiquaria di Luglio si avvicina! Sabato 6 e domenica 7 luglio, Arezzo sarà il cuore pulsante dell’antiquariato, del modernariato e del vintage....

Un tesoro di Murano ad Arezzo

Alla Fiera Antiquaria di Arezzo, ogni visitatore può immergersi in un mondo di tesori incantevoli e scoprire oggetti rari e delicati, ideali per...