Il Presepe
23 Dicembre, 2022

Con questa incantevole immagine della Natività vogliamo augurare a tutti e tutte voi un lieto Natale. Il primo presepe, nel senso moderno del termine, si fa comunemente risalire a quello inscenato da San Francesco d’Assisi nel 1223 a Greccio, vicino Rieti. Quella prima rap-presentazione vivente della Natività venne allestita nel giorno di Natale in una grotta che si trovava in un bosco nelle vicinanze del paese. Qui, Francesco portò la mangiatoia, il bue e l’asinello. Mancavano Maria, Giuseppe e il bambinello ma questo bastò per narrare alla po-polazione, analfabeta, la storia della nascita di Gesù. Il presepe di Francesco, anche se incompleto, fu il primo presepe vivente al mondo. Altre suggestive rappresentazioni della Natività, in forma pittorica, sono attribuite a talentuosi artisti come Giotto, Piero della Francesca, Botticelli e Caravaggio. Se siete amanti del Presepe, o semplicemente curiosi di ammirare queste antiche creazioni, alla Fiera Antiquaria di Arezzo ne potrete trovare in esposizione diverse tipologie, realizzate in chiave artigianale o pittorica. Dalla Fiera Antiquaria di Arezzo i nostri più cari auguri di Buon Natale!

Leggi anche

I manichini rinascimentali

Sono oggetti bellissimi, unici nel loro genere. Parliamo dei manichini italiani di epoca rinascimentale. Vere e proprie opere d'arte, a volte...

L’Antiquaria di Febbraio

Sabato 04 e domenica 05 febbraio torna l'appuntamento con la Fiera Antiquaria di Arezzo. Se avete voglia di viaggiare, di scoprire, di fare shopping...

Antiquari di professione

La figura dell'antiquario, del gallerista, dell'esperto di un'epoca ha molto a che fare con la passione. Spesso la passione dell'antiquario traspare...