La poesia racchiusa nei taccuini
9 Settembre, 2022

Discreti, tascabili, personali… i taccuini custodiscono pagine e pagine di pensieri e schizzi a mano libera. Il loro posto nelle tasche e nelle borse delle donne e degli uomini d’oggi è stato riempito con equivalenti digitali performanti. Ma non tutto è perduto: i nostalgici del “carta e penna” ci sono ancora, abili nello schizzo e nel disegno, che con i propri bloc-notes immortalano angoli cittadini, volti e paesaggi suggestivi. Il fascino del taccuino scritto e disegnato a mano, con i fogli bianchi in attesa di essere riempiti, resta immutato. E se quelli contemporanei sono ancora da scrivere, i taccuini d’epoca sono dei veri e propri capolavori in miniatura. Tra i tesori della Fiera Antiquaria di Arezzo ci sono anche loro! Oggetti ben rilegati che all’interno custodiscono mondi interi. Vi invitiamo all’edizione di Ottobre della Fiera Antiquaria di Arezzo, per fermarvi, sfogliare, scoprire qualcosa di prezioso. Questi taccuini e molte altre cose interessanti saranno lì, pronte per diventare vostre.

Leggi anche

L’incanto del foliage

Conoscete il foliage? Si tratta di un vero e proprio spettacolo della natura che, in Toscana, assume un fascino particolare. Immaginate di...

L’Antiquaria di Ottobre

L’autunno è appena iniziato e l’Antiquaria vi invita a scoprire i sapori e i colori di Arezzo. Sabato 01 e domenica 02 ottobre potrete vivere...